Il Laboratorio per la Formazione ai Prerequisiti Lavorativi offre un percorso di formazione  finalizzato all’acquisizione di capacità, competenze e comportamenti necessari per l’assunzione del ruolo di lavoratore, indispensabili per poter sostenere successivamente l’ingresso nel mercato del lavoro.

Il percorso formativo comprende la formazione  ai prerequisiti lavorativi seguita da una formazione individualizzata finalizzata all’ inserimento lavorativo, ovvero al raggiungimento dell’autonomia operativa e della maggiore integrazione possibile in ambito aziendale, necessarie per potersi candidare per un’assunzione vera e propria.

Il percorso di formazione viene articolato in tre fasi distinte e consequenziali  ad ognuna delle quali  corrisponde un graduale aumento da parte dell’utente del grado di partecipazione ad attività (quali ad esempio l’intraprendere compiti lavorativi singoli e articolati, comunicare con – ricevere messaggi verbali in ambito lavorativo, le competenze sociali in ambito lavorativo,) e di fattori personali (ad es.  l’autoefficacia) necessari per favorire l’accesso al lavoro retribuito.

La durata complessiva del percorso di formazione è di 3 anni e “coincide” con la durata del profilo lavorativo di percorso propedeutico al lavoro attribuito al soggetto dalla Commissione Sanitaria Integrata, la quale definisce la diagnosi funzionale del disabile, comprensiva delle linee progettuali per l’integrazione lavorativa, e indicazione della tipologia di inserimento.

Trento  - Via Kufstein 4 – Spini di Gardolo – tel. 0461 823300
per visualizzare la mappa fare clic qui 

Responsabile di Servizio – dott.ssa  Anna Orsingher

Per maggiori informazioni rivolgersi a:
Responsabile Primi Contatti – dott.ssa Orietta Nadalini
+39 329-9545274 – o.nadalini@cs4.it